TS450

SEGA PER ASFALTO E CALCESTRUZZO

Benzina, Diesel ed Elettrica

Serie con serbatoio acqua in plastica ed avanzamento manuale a spinta

LS90

LISCIATRICE PER PAVIMENTI IN CALCESTRUZZO

Benzina, Diesel ed Elettrica

Ideale per lisciare pavimenti industriali di notevole entità

SV250

STAGGIA VIBRANTE

Benzina

Ideale per la finitura dei pavimenti e ottimale per le operazioni di livellamento

PML70

PIASTRA VIBRANTE

Benzina

Larghezza di lavoro 400 mm

Piastra base con bordi arrotondati in lamiera d’acciaio

RVM700

RULLO VIBRANTE 

Diesel

Completamente idraulico

Utilizzato per compattare sabbia, ghiaia, pietrame, asfalti bituminosi, ecc..

TPL70

SEGATRICE A CARRELLO SCORREVOLE

Elettrica con trasmissione diretta

Vasca in plastica o in lamiera

PT510

PULISCI PANNELLI E TAVOLE

Elettrica

Doppia serie di raschiatori oscillanti per la perfetta pulizia dei bordi e ottima aderenza sulle superfici laterali anche in presenza di deformazioni del legno.

BSL315

BANCO SEGA DA LEGNO

Elettrico

Ideale per il taglio di legno, trucioli, compensato, tavole da cantiere per tutti i lavori di carpenteria e nei laboratori di falegnameria.

CATALOGO/LISTINO

Sei in cerca di attrezzature per lavori stradali o cantieri edili?

Richiedi il CATALOGO/LISTINO MAKER!

Restyling completo di tutta la gamma, nuovi prodotti e nuove condizioni!

CONTATTACI per saperne di più: info@makersrl.com / Tel. 0722 59290

PROMO INVERNO 2020

Fino al 31 Marzo, Maker offre alcuni prodotti della Sua vasta gamma a prezzi vantaggiosissimi.

Contatta il ns. Ufficio Commerciale ( commerciale@makersrl.com o tel. 0722.59290 ) per ricevere il volantino PROMO e conoscere tutti i vantaggi di questa promozione.
Troverete sicuramente la macchina idonea alle Vs. necessità!
EMERGENZA CORONAVIRUS

A tutti i ns. Clienti 

 

In riferimento alle nuove disposizioni e limitazioni contenute nel decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 Marzo 2020 per contrastare l'emergenza COVID-19, Vi informiamo che la Maker srl sarà CHIUSA fino al 03.04.2020, salvo nuove disposizioni, in quanto non rientra tra le attività di primaria necessità.